Inzaghi: “Gara insidiosa dopo la sosta, dovremo essere concentrati”

Queste le dichiarazioni del tecnico biancoceleste in conferenza stampa

di redazionecittaceleste

FORMELLO – Il tecnico della Lazio Simone Inzaghi, direttamente dalla sala stampa di Formello, ha presentato la sfida di campionato in programma domenica contro il Sassuolo. Queste le sue dichiarazioni:

Dopo le soste la Lazio non ha ancora vinto…

“E’ sempre un’incognita per noi, perché solo da mercoledì ho avuto il gruppo al completo. Anche loro avranno delle difficoltà, ma non sarà una partita semplice”.

Si è parlato molto della tua sfuriata di mercoledì scorso, come mai?

“Forse ha avuto un risalto esagerato, semplicemente i ragazzi non stavano eseguendo quello che chiedevo. Poi ho visto la squadra molto concentrata fino ad oggi. Ogni allenatore deve intervenire nel modo giusto quando serve”.

Le prossime gare saranno decisive per la Champions?

“La classifica si sta delineando, ma sono passate solo 12 giornate. Non ci sono partite semplici, tutte nascondono delle insidie. Dovremo interpretarle bene, avere determinazione e aggressività in ogni gara”.

Soddisfatto del confronto con gli arbitri sul Var?

“Sono incontri fatti per migliorare. So cosa ci è successo due anni fa, alla fine ci abbiamo rimesso. In questi due anni però siamo cresciuti tutti quanti, ci stiamo abituando. Abbiamo una buonissima classe arbitrale, la Var deve solo aiutare”.

Ha visto il derby Primavera?

“Complimenti a Menichini e ai suoi ragazzi, è stata una vittoria importante. Ho visto il primo quarto d’ora perché non avevo l’allenamento, ma l’atteggiamento era quello giusto. A livello giovanile l’importante è la crescita dei giocatori, ma era tanto che non si vinceva un derby. Una grande soddisfazione”.

Che ne pensa del Sassuolo?

“E’ un’ottima squadra, vincendo il recupero avrebbe una classifica di tutto rispetto. L’anno scorso ci hanno messo in difficoltà, hanno buoni giocatori e un ottimo alleantore. Dovremo stare attenti e interpretare bene la gara, perché loro sono frizzanti e veloci. Servirà una gran partita”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy