Inzaghi: “Ottima partita. Torino avversario difficile, bravi i nostri ragazzi”

Simone Inzaghi soddisfatto della gara ha fatto i complimenti ai suoi uomini parlando di una gara ottima. Ora si pensa a preparare i prossimi scontri

di redazionecittaceleste

ROMA – Simone Inzaghi nel post partita non ha risparmiato i complimenti per la prestazione generale dei suoi ragazzi. Ma il tecnico non vuole che la concentrazione cali. Il mister non ha dubbi, ora testa alle prossime gare:

 

BELLA PRESTAZIONE

“Siamo stati bravi, abbiamo fatto un’ottima partita. Il risultato ci premia ma abbiamo meritato. Ottima partita e ottimo gioco, fondamentale aver dato continuità alla partita di Firenze. Ora testa al Milan”.

IL GOAL DI ACERBI

“Acerbi se l’è meritato, ma parlare dei singoli non sarebbe giusto. Tutti quanti sono stati bravi”.

GESTIONE CORRETTA

“Abbiamo continuato a giocare e sono stati bravi i ragazzi a leggere il cambio modulo del Torino. Ottima gara, loro sanno come mettere in difficoltà l’avversario, bravissimi i nostri ragazzi”.

IMMOBILE VOLEVA USCIRE

“Immobile aveva preso un pestone lussandosi un dito. Pensavo potesse uscire invece ho optato per togliere Caicedo”.

CONDIZIONE GENERALE

“La squadra sta bene, sappiamo che servono tutti. CI vogliono valutazioni attente per le tante partite. Stiamo tenendo bene, domenica contro il Milan la quinti. Poi Celtic e Lecce. Le prime sono andate bene. A Glasgow abbiamo perso ma il gioco era quello di stasera”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy