Lazio, Acerbi è il tuo ministro della difesa

La difesa della Lazio è diventata la meno battuta del campionato dopo la vittoria di ieri contro l’Inter. Merito del pacchetto arretrato

di redazionecittaceleste
Notizie Lazio: Francesco Acerbi

Notizie Lazio

ROMA – Il campionato italiano di calcio si è consumato per circa due terzi del suo totale. Ciò significa che mancano quattordici gare e che ne sono state disputate ventiquattro, un numero discreto di partite per poter tirare delle somme. A questo punto della stagione, i numeri della Lazio sono da capogiro: 2° posto, 56 punti ottenuti, 55 goal fatti e 21 subiti. L’attacco biancoceleste è il secondo migliore della Serie A, prima c’è solo l’Atalanta. Ieri Immobile ha siglato la sua rete numero 26 allungando ancora da Cristiano Ronaldo a quota 20. Ma ancor di più, avendo subito un goal ed avendone segnati due all’Inter, quella della Lazio è ora la miglior difesa. Guidata magistralmente da Francesco Acerbi, il centrale della Lazio è una garanzia dentro e fuori dal campo. Con ai suoi lati Radu e, il più delle volte, Luiz Felipe, il pacchetto arretrato biancoceleste ha lavorato per migliorarsi. Adesso non c’è una difesa migliore in Serie A. Ovviamente tutto può cambiare in tempo brevi, ma se si guarda indietro a un paio d’anni fa, i miglioramenti sono lampanti. Il cammino della Lazio può rimanere questo, c’è voglia di stupire di ottenere risultati importanti.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy