Lazio, affari turchi: Serdar proposto subito, Caicedo via a giugno

Con il Galatasaray due possibili operazioni da fare da qui a giugno: il difensore turco subito, la cessione dell’attaccante in estate

di redazionecittaceleste

ROMA – La Lazio potrebbe mettere in piedi una doppia operazione con il Galatasaray tra questa sessione di gennaio e il prossimo mercato estivo.

Nella giornata di ieri è uscito il nome di Serdar Aziz, difensore centrale turco in uscita dal Galatasaray, come possibile obiettivo della Lazio a gennaio. L’affare sarebbe da circa tre milioni di euro, ma il direttore sportivo biancoceleste Igli Tare ha parlato solamente di un eventuale ritocco a destra in queste ultime ore di mercato. Chi è stato al centro di tante chiacchiere per diversi giorni è Felipe Caicedo, obiettivo concreto di Fatih Terim che lo vuole al Galatasaray a tutti i costi. La Lazio ha fatto muro per gennaio, l’attaccante ex Espanyol non si muoverà da Roma, ma la trattativa può tranquillamente riaprirsi in estate quando i biancocelesti avranno tutto il tempo per trovare un altro attaccante con cui sostituire Caicedo, il nome caldo è sempre quello di Wesley.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy