• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, altra stagione “nella media”: in 15 anni di Lotito sei da ottavo posto

Lazio, altra stagione “nella media”: in 15 anni di Lotito sei da ottavo posto

In attesa di capire quale sarà il piazzamento finale della squadra di Inzaghi, alcuni dati testimoniano l’andamento della gestione Lotito

di redazionecittaceleste

ROMA – Dopo nove mesi passati ad inseguire un obiettivo chiamato Champions League adesso la Lazio di Simone Inzaghi deve cercare di salvare il salvabile ottenendo quantomeno la qualificazione alla prossima Europa League. Attualmente i biancocelesti occupano l’ottavo posto, che senza la vittoria in finale di Coppa Italia vorrebbe dire esclusione dall’Europa.

I numeri della gestione Lotito sono in linea con l’andamento stagionale della Lazio, visto che in quindici anni il piazzamento medio dei biancocelesti è esattamente l’ottavo posto (media matematica di 7,8). Chiaramente influiscono le prime sei stagioni, dove in cinque anni la Lazio è arrivata nella parte destra della classifica, ad eccezione dell’unica annata che ha regalato la Champions ai biancocelesti sotto la guida Lotito. Correva l’anno 2006/07, la Lazio di Delio Rossi raggiunge il terzo posto a sorpresa e si qualifica per i preliminari di Champions, vinti contro la Dinamo Bucarest nel doppio confronto di agosto. Negli ultimi nove anni la Lazio è sempre stata capace di conquistare la parte sinistra della classifica, la top ten che spesso ha permesso ai biancocelesti di essere protagonisti in Europa.

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

Qui arriva l’altra nota stonata. La Lazio nelle ultime dieci stagioni ha partecipato addirittura a sette edizioni dell’Europa League, senza mai però giocare una partita nella fase a gironi della Champions League. Nei cinque maggiori campionati, nessuna squadra con così tante partecipazioni all’Europa League ha poi fallito regolarmente la qualificazione alla Champions League. Basti pensare a squadre come Atletico Madrid e Siviglia, partite proprio dall’Europa League per poi arrivare con continuità nell’Europa che conta. È il grande salto che manca alla Lazio sotto la gestione Lotito, è quello che voleva raggiungere il Presidente biancoceleste quest’anno. Per l’inseguimento alla Champions League appuntamento alla prossima stagione, l’obiettivo Europa League invece sarà il leitmotiv delle ultime settimane di questo 2018/19.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy