Lazio-Borussia Dortmund, Riedle: “Immobile grande bomber rimpianto”

Karl-Heinz Reidle, ex di Borussia Dortmund e Lazio, crede che la gara di stasera in Champions League sarà piuttosto equilibrata

di redazionecittaceleste
rassegna stampa: Champions League

Notizie Lazio

ROMA – In occasione della sfida tra Lazio e Borussia Dortmund di Champions League in programma questa sera, i microfoni della Gazzetta dello Sport hanno strappato alcune parole all’ex di entrambe le squadre Karl-Heinz Riedle. L’attaccante a suo tempo campione del mondo con la Germania, nel 1990, è convinto che la gara possa rivelarsi equilibrata. I biancocelesti vorranno dare un chiaro segnale dopo il brutto avvio di stagione, i gialloneri invece sono i favoriti a terminare il girone in vetta alla classifica. L’appuntamento è per stasera alle 21:00, le due compagini si sfideranno allo Stadio Olimpico di Roma ma il pubblico non sarà presente. Sugli spalti solo mille tifosi autorizzati. Ecco che cosa ha dichiarato l’ex bomber:

“Credo che le squadre siano sulla carta alla pari. Forse il momento è migliore per il Borussia Dortmund, ma resto del parere che la sfida sarà equilibrata”. Poi a sky sport su Ciro Immobile“La sua esperienza al Borussia non se la aspettava nemmeno lui. In sua difesa devo dire che il Dortmund in quei tempi aveva diversi problemi, non è stata solo colpa sua il fatto di non essere andato al massimo. Si vede alla Lazio, segna con continuità è un attaccante completo, mi dispiace che a Dortmund non sia andata benissimo. Come ragazzo e giocatore è un grande”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy