• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, il futuro è gia in casa. Ecco i talenti su cui la Lazio deve puntare per l’avvenire

Lazio, il futuro è gia in casa. Ecco i talenti su cui la Lazio deve puntare per l’avvenire

La Lazio ha in casa talenti da sfruttare, giovani di importante speranze pronti a stupire

di redazionecittaceleste

Andrè Anderson, Pedro Neto, Luan Capanni, Armini

Lazio, hai il futuro garantito: Andrè Anderson, Pedro Neto, Luan Capanni e Nicolò Armini. Nuovi talenti biancocelesti

ROMA – Per la prossima stagione la Lazio comincia a lavorare già da ora, la qualificazione in Europa è l’obbiettivo minimo dei biancocelesti nella stagione in corso.

eccezzzionale

Sarà Europa League o Champions League, questo potremo dirlo solamente tra qualche mese, ma indipendentemente dal piazzamento in classifica la Lazio comincia costruire il suo futuro prossimo. La Lazio nelle stagioni avvenire vuole cercare di puntare anche su giovani di qualità e di buone prospettive, la squadra biancoceleste può avere un discreto movimento di calciatori, tra Lazio, Lazio Primavera e Salernitana.

Proprio dalla Salernitana potrebbe arrivare in estate un calciatore di proprietà biancoceleste, il classe ’99 Andrè Anderson, trequartista o mezz’ala ex Santos, un calciatore brasiliano di origini italiane, un futuro craque, che fino ad oggi ha collezionato in Serie B 14 presenze e 2 gol. Ottimi strappi e buon tiro sono le sue caratteristiche migliori.

Andrè Anderson
Andrè Anderson

Un altro ragazzo che nella prossima stagione può recitare un ruolo importante è Pedro Neto, il portoghese classe 2000, è entrato ormai a far parte della prima squadra in pianta stabile, dopo un inizio con la Primavera di Bonacina, con la sua nazionale Under 19, Pedro Neto ha fatto molto bene nelle ultime gare, segnando addirittura una tripletta contro Cipro. La Lazio a fine stagione lo riscatterà per una cifra importante da versare allo Sporting Braga. Pedro Neto è adatto per un 4-3-3 e può agire come esterno destro in avanti, velocità e dribblig sono le sue armi migliori.

Pedro Neto
Pedro Neto

Dalla Primavera di Bonacina i calciatori che potrebbero entrare a far parte della prima squadra sono: Luan Capanni e Nicolò Armini. Il primo è un attaccante brasiliano classe 2000, prelevato dal Flamengo, con la squadra di Bonacina ha collezionato 16 presenze e 10 gol, grande fisicità e tecnica per lui. Convocato da Inzaghi nell scorsa partita contro il Parma.

Luan Capanni, attaccante della Lazio
Luan Capanni

Il secondo è un classe 2001, tifoso biancocelste e cresciuto nel vivaio delle aquile, difensore centrale che spera di seguire le orme di Nesta in maglia biancoceleste, mostra grande personalità e sicurezza nel difendere, può essere pronto per il grande salto.

armini

Insomma la Lazio ha il futuro in casa, ora sta al tecnico biancoceleste cercare di far sbocciare i talenti che ha a disposizione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy