Lazio-Juve, in manette tifoso biancoceleste

Sull’uomo gravava già un provvedimento di Daspo con obbligo di firma

di redazionecittaceleste

ROMA – È stata una serata all’insegna del bel calcio senza alcun tipo di problema per l’ordine pubblico quella vissuta ieri allo Stadio Olimpico.

Lazio-Juve si è giocata davanti a oltre 50 mila spettatori e la squadra di Inzaghi è andata molto vicina a quella che sarebbe stata un’impresa inaspettata. In un comunicato della Questura di Roma si apprende che nel pomeriggio di ieri le forze dell’ordine hanno arrestato un tifoso laziale su cui gravava un precedente provvedimento di Daspo: “Si e’ svolto regolarmente ieri sera presso lo stadio Olimpico l’incontro di calcio Lazio-Juventus valevole per il campionato di serie A. Hanno assistito alla manifestazione sportiva circa 50.100 tifosi di cui 11.500 ospiti. Nessuna turbativa dell’ordine pubblico e’ stata rilevata.

Alle ore 17 circa gli agenti della Digos hanno proceduto all’arresto di un tifoso della Lazio appartenente al gruppo Irriducibili poiche’ a suo carico gravava un provvedimento di Daspo con obbligo di firma. Avvistato in zona Ponte Milvio, il soggetto ha cercato di allontanarsi ma e’ stato bloccato dai poliziotti”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy