• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, Oddi: “I bianconeri sono l’anti-Lazio, non viceversa. Calcio da fermare subito”

Lazio, Oddi: “I bianconeri sono l’anti-Lazio, non viceversa. Calcio da fermare subito”

L’ex calciatore biancoceleste si è espresso sul momento delicato del calcio sia italiano che internazionale

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – La situazione in Italia a causa dell’allarme Coronavirus è sempre più delicata, tutti gli eventi sportivi professionistici e dilettanti sono stati sospesi fino al 3 aprile. Ai microfoni di Radiosei è intervenuto l’ex calciatore biancoceleste Giancarlo Oddi: “Quando sei giovane la prendi sotto gamba, pensi di essere immortale. Io sono fatalista, se ti succede ti doveva succedere. Non tutti i giocatori hanno timore in questo momento. La Sars io l’ho vissuta sul posto. Non c’era lo stesso allarmismo, forse non lo percepivo  perché ero molto più giovane. In Cina appena è uscito il discorso della Sars è stato bloccato tutto fin da subito. In Italia abbiamo perso un po’ di tempo. Io la sto vivendo peggio di quella perché ho vent’anni in più. Il calcio si doveva fermare da subito come gli altri sport. Adesso non capisco perché l’Atalanta va a giocare e Valencia mentre il campionato verrà bloccato. Ci sono troppe contraddizioni. Se il Governo dice qualcosa, deve essere quella. Non si può giocare l’Europeo come non si possono giocare le partite europee. I bianconeri sono l’anti Lazio, non viceversa. Solo contro i nerazzurri la Vecchia Signora ha giocato una bella partita, prima guardare la squadra di Sarri era noioso.”

 

 

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy