Lazio terza per numero di legni colpiti nel 2019

I biancocelesti nell’anno appena passato hanno colpito ben 17 tra pali e traverse

di redazionecittaceleste

ROMA – Il 2019 della Lazio è stato caratterizzato non solo da due trofei e da tanti goal, ma anche da altrettanti pali. Secondo una classifica riportata da Sky, i capitolini sono terzi per numero di legni colpiti nell’anno che sta per terminare. Sul primo gradino del podio figura il Napoli con 27 tra pali e traverse. La Roma è seconda con 18, i biancocelesti seguono subito dopo con 17. I giocatori laziali fermati dai legni non sono stati soltanto i soliti Immobile e Correa, ma anche Luis Alberto, Leiva, Caicedo, Parolo e i due ex Romulo e Badelj.

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy