• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lucarelli elogia l’Atalanta: “La Dea mi ricorda l’Ajax”

Lucarelli elogia l’Atalanta: “La Dea mi ricorda l’Ajax”

La prossima settimana Atalanta e Lazio si affronteranno in campionato. Quello tra biancocelesti e nerazzurri sarà uno scontro clou

di redazionecittaceleste
Lazio: Cristiano Lucarelli elogia l'Atalanta

Notizie Lazio

ROMA – Se la Lazio può identificare in un calciatore e in una squadra due dei suoi più acerrimi rivali in questi ultimi anni, probabilmente si farebbero i nomi di Cristiano Lucarelli e dell’Atalanta. Ovviamente parlare della Roma e dei suoi calciatori sarebbe stato scontato. Dopo la sconfitta della Dea in finale di Coppa Italia, il tecnico nerazzurro Gian Piero Gasperini ha cominciato a provare un po’ di livore nei confronti dei capitolini, alimentato ulteriormente da alcuni battibecchi tra gli organi dirigenziali. Di recente lo stesso Lucarelli, ex capitano e bomber del Livorno, ha parlato di quanto gli orobici possono essere degli avversari ostici. Ecco le sue parole alla Gazzetta dello Sport:

“Quando si sono qualificati in Champions pensavo che sarebbero stati la squadra più fastidiosa. Lo dissi già dopo l’ultimo terzo posto e oggi lo confermo. In Europa sarebbe stato meglio se non avessero preso goal, ma i quarti sono vicini. Credo che l’Atalanta possa puntare anche alla semifinale, proprio come fece l’Ajax lo scorso anno. La Dea puà fare 3 o 4 goal a tutti. Percassi ha sempre difeso Gasperini, anche quando nel 2016 rischiò di essere esonerato. Ora i risultati sono arrivati, bravi a tutti. I suoi attaccanti giocano alla grande, ruotano tra di loro e segnano. Anche gli altri componenti vanno in goal, è il gruppo ad essere decisivo. Il loro tecnico li ha saputi valorizzare in un gioco offensivo. E’ lui il top del nostro campionato”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy