Mercato Lazio – Chi è Tiago Casasola?

Classe 1995 argentino. Ecco qualche curiosità sull’acquisto della Lazio con un passato nella Roma

di redazionecittaceleste

ROMA – In attesa dello sblocco di altre piste come quella di Romulo e Fosu-Mensah, ecco che la Lazio acquista Tiago Casasola.

 

Classe 1995, argentino, nato a Buenos Aires, città per tradizione molto devota al calcio. Nel 2015 arriva in Italia, ma nella Roma, che lo preleva dal Fulham. Il club giallorosso lo gira in prestito in Serie B, prima al Como e poi al Trapani. Nell’estate del 2017 Casasola diventa un giocatore dell’Alessandria, club di Serie C, ma a gennaio ecco la Salernitana, secondo club gestito da Claudio Lotito, che lo porta in Campania.

Casasola come Luiz Felipe

Ad un anno dall’arrivo all’Arechi, per Casasola arriva una grande occasione. La Lazio lo preleva per 2,5 milioni di euro, ma lo lascia ai campani fino a giugno. Da lì starà a lui dimostrare il suo valore e convincere Inzaghi a tenerlo. Quest’anno, in 18 gare giocate, Casasola ha anche trovato la bellezza di 4 reti e due assist, dato non indifferente per un centrale difensivo. L’argentino in realtà ha sempre dimostrato di sapersi comportare anche dinnanzi alla porta avversaria. In tre stagioni giocate in Serie B sono arrivati 8 gol e 7 assist in totale. La Lazio spera in un colpo stile Luiz Felipe.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy