• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Mercato Lazio – La Juventus vuole Milinkovic, la Lazio chiede Kean

Mercato Lazio – La Juventus vuole Milinkovic, la Lazio chiede Kean

La Juventus punta Milinkovic-Savi della Lazio, 100 milioni il prezzo di Lotito. Kean chiesto dai biancocelesti per abbassare il prezzo ma la Juve non lo cede

di redazionecittaceleste

ROMA – La Juventus non molla Milinkovic-Savic. Il centrocampista della Lazio è il rinforzo che i bianconeri vogliono regalare al nuovo tecnico. Quello di Milinkovic sarà uno dei nomi più caldi del calciomercato estivo, con i bianconeri che vogliono portare il Serbo a Torino a tutti i costi.

Il prezzo che il presidente della Lazio Claudio Lotito ha stabilito per Milinkovic è sempre lo stesso, 100 milioni, base da cui partire per imbastire una trattativa. La Juventus viste le richieste della Lazio starebbe valutando anche il ritorno di Pogba, ma Paratici non è convinto e preferirebbe puntare sul laziale. Per ammorbidire la posizione di Lotito ed ammortizzare il prezzo, la Juve continua a proporre contropartite tecniche. Lotito vuole solo soldi cash, ma potrebbe fare un eccezione solo con l’inserimento del giovane Moise Kean, attaccante gestito da Mino Raiola. La Juventus dal canto suo però non vuole perdere un talento come Kean e continua a proporre ai biancocelesti Leonardo Spinazzola. L’esterno italiano può essere molto utile alla Lazio, e anche molto funzionale al modulo di Inzaghi, esterno a tutta fascia molto tecnico e veloce. Ma Lotito non sembra intenzionato ad accettare, per il presidente solo Kean potrebbe essere inserito nella trattativa. Il tira e molla tra Lotito e Agnelli sul serbo è appena cominciato, ci attenderà un estate molto calda sotto il segno di Milinkovic-Savic.

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy