Mercato Lazio – La situazione dei giocatori in uscita

Basta, Murgia, Badelj, Caicedo e Filippini. Questi i calciatori della Lazio nel mirino di altre squadre

di redazionecittaceleste

ROMA – Il mercato in uscita della Lazio non è ancora finito. Ci sono diversi giocatori nel mirino di altre squadre che non sanno ancora il proprio futuro.

 

Finora sono stati piazzati Caceres alla Juve, Lombardi e Rossi al Venezia, e Minala alla Salernitana. I nomi che invece restano con qualche dubbio sono Basta, Murgia, Badelj, Caicedo e Filippini. Un paio molto probabilmente partiranno. Gli altri, invece, resteranno a disposizione di mister Inzaghi.

Chi parte e chi rimane

Murgia e Filippini sono i principali indiziati a lasciare Formello. Sul primo c’è il fortissimo interesse della Spal. La squadra ferrarese, dopo aver ceduto Viviani al Frosinone, è pronta ad accaparrarsi il classe 1996, il quale ha bisogno di minuti in vista dell’imminente Europeo U21. Il secondo, invece, è sempre più vicino al Cittadella. Basta, Badelj e Caicedo, al contrario, molto probabilmente non si muoveranno.

L’esterno serbo, vista l’immobilità del mercato in entrata, verrà reintegrato in gruppo per dare un’opzione in più in difesa a Inzaghi. Il centrocampista croato ha chiesto la cessione, su di lui c’è lo Zenit Sa Pietroburgo, ma ancora non ci sono novità sul suo futuro. La Lazio preferirebbe non cederlo viste le sue grandi qualità. Nessuna voglia di cedere neanche l’attaccante ecuadoregno, cercato dal Galatasaray. La società vuole trattenerlo fino a giugno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy