• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Milan – Lazio, Briatore condanna Kessie e Bakayoko: “Gesto che fomenta l’odio”

Milan – Lazio, Briatore condanna Kessie e Bakayoko: “Gesto che fomenta l’odio”

L’imprenditore e dirigente sportivo Flavio Briatore ha espresso la sua opinione sui fatti di Milan – Lazio

di redazionecittaceleste

ROMA – L’opinione pubblica ha condannato il gesto di Kessie e Bakayoko, che sotto la curva del Milan hanno esposto la maglia di Acerbi ai tifosi rossoneri in segno di scherno nei confronti del difensore laziale e della Lazio stessa.

Un gesto che è stato considerato antisportivo e che istiga l’odio nel tifo. La FIGC ha chiesto la prova Tv per i due calciatori del Milan. La società rossonera inoltre attraverso un comunicato ha fatto arrivare le sue scuse nei confronti di Acerbi e della società capitolina. L’imprenditore e dirigente sportivo Flavio Briatore ha commentato il brutto gesto dei calciatori del Milan. Queste le sue parole alla trasmissione “Non è l’Arena” in onda su La 7 ospite di Massimo Giletti: “Kessie e Bakayoko? Non è un buon esempio. Giocatori professionisti di quel livello non dovrebbero fare queste cose perché fomentano odio, tensioni e altri episodi simili”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy