Notizie Lazio – L’Avvocato Mignogna: “In caso di stop, si rischia un altro 1915”

L’avvocato Gian Luca Mignona, che già si sta occupando del caso dello scudetto del 1915 non assegnato alla Lazio, parla della possibile sospensione del campionato

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

L’avvocato Gian Luca Mignona, che già si sta occupando del caso dello scudetto del 1915 non assegnato alla Lazio, parla della possibile sospensione del campionato a Radio Centro Suono. Ecco le sue principali parole:

“In questi giorni ne ho lette di tutti i colori. Se il campionato dovesse essere sospeso, potrebbe succedere quello che è già successo nel 1915 con il titolo non assegnato alla Lazio, ma è una situazione un po’ al limite perché era un’altra epoca e non si trattava di un campionato a girone unico. In sostanza si tratta di un caso nuovo, mai verificato prima e quindi tutto da vedere. Si potrebbe assegnare il titolo sulla base delle gare già giocate, o chiamare una Commissione in grado di decidere i verdetti. Le Coppe Europee? Credo che se si sospende il campionato, sia inevitabile farlo anche con le coppe europee delle squadre italiane. Fermo restando che la salute dei cittadini è sempre la cosa più importante. Condivido al 300% le parole di Diaconale, penso siano il pensiero anche di Lotito. Nel 1915 è successa una cosa vergognosa che ancora oggi non permette alla Lazio di fregiarsi del primo titolo della Capitale. E’ naturale che i tempi erano diversi, ma il rischio che anche quest’anno si possa vedere naufragare un sogno a causa di interessi campanilistici mascherati da problemi della collettività è molto alto”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy