• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Notizie Lazio – Milinkovic a colloquio col pm per il furto della sua macchina

Notizie Lazio – Milinkovic a colloquio col pm per il furto della sua macchina

Sergej Milinkovic-Savic è stato ascoltato dal pm per i fatti risalenti allo scorso settembre

di redazionecittaceleste

ROMA – Sergej Milinkovic ha parlato col pm Carlo Villano come persona informata sul furto della propria auto, una 500 Abarth.

 

I fatti risalgono allo scorso settembre quando il serbo, tornato da una trasferta con la Lazio, ha notato che la propria macchina era stata rubata. Dopo il colloquio col pm, ecco la spiegazione dei fatti resa nota da Il Corriere della Sera: “Milinkovic apre le porte della sua abitazione a un caro amico. Per impegni di lavoro con la Lazio il calciatore si deve assentare ma, per non mettere l’ospite in difficoltà, gli consente di restare nel suo appartamento. Tra i beni del campione c’è una Fiat 500 Abarth, parcheggiata in strada, acquistata a metà agosto in Germania, luogo dove è stata immatricolata. Vista la necessità di procedere a una nuova immatricolazione per avere la targa italiana, Milinković-Savić assicura il mezzo solo per la responsabilità civile in caso di danni a terzi. Per quanto concerne furto o incendio, la sua intenzione è stilare un contratto soltanto quando la macchina sarà registrata in Italia. Operazione che però salta. Quando, infatti, il calciatore rientra dalla trasferta di lavoro ha una spiacevole sorpresa. La macchina è scomparsa. A rubarla un ladro di strada. Inevitabile è scatta la denuncia per furto sulla quale sono in corso approfondimenti della polizia giudiziaria”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy