• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Notizie Lazio – Presentata la seconda edizione del “Memorial Mirko Fersini”

Notizie Lazio – Presentata la seconda edizione del “Memorial Mirko Fersini”

Le parole del responsabile del settore giovanile della Lazio, Mauro Bianchessi

di redazionecittaceleste

ROMA – Il 12 aprile sarà sempre un giorno triste in casa Lazio. Si tratta infatti dell’anniversario della morte di Mirko Fersini, un giovane calciatore biancoceleste classe ’95 venuto a mancare troppo presto.

 

Dal giorno della sua morte, avvenuta sette anni fa a Fiumicino per un incidente stradale, la società capitolina ha avviato molte iniziative in suo onore. Tra queste vi è anche il “Memorial Mirko Fersini”. Quest’anno infatti andrà in scena la seconda edizione di questo evento, la quale è stata fissata per il 18 maggio presso il Centro Sportivo “Maurizio Melli”. Sede scelta per ricordare anche un altro ragazzo che ha indossato la maglia biancoceleste, scomparso nel ’96 a causa di un brutto male. Ecco come il resposabile del settore giovanile della Lazio, Mauro Bianchessi, ha presentato il tutto ai media ufficiali biancocelesti: “La Società ed in primis il Presidente Lotito, hanno fortemente voluto questo ‘Memorial’ in modo tale da mantenere vivo, anno dopo anno, un ricordo che rimane  impresso nella mente di tutti”.

E continua: “Due ragazzi che hanno vestito la maglia della Lazio e che un destino crudele ci ha portato via prematuramente. Nella prossima edizione del torneo è stato istituito un ulteriore premio speciale per ricordare il Dott. Emanuele Semenza. Un grande laziale ed un grandissimo professionista che per anni si è preso cura della salute dei ragazzi del Settore Giovanile, purtroppo, venuto a mancare in maniera fulminea l’8 dicembre 2018. L’importanza di questo evento non è costituita dallo svolgimento dello stesso, ma da ciò che rappresenta per tutta la famiglia biancoceleste. Quindi ci fa piacere la partecipazione di tutti i laziali e di tutti coloro che vorranno essere presenti, perché in queste occasioni non esistono colori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy