Nuovo stop per Lukaku, le sue condizioni

L’esterno belga è ancora alle prese con i soliti problemi alle ginocchia che gli faranno saltare le prossime due partite

di redazionecittaceleste

ROMA – Il calvario di Jordan Lukaku non ha fine. L’esterno belga ha effettuato nuovi controlli nella clinica di riferimento biancoceleste, che avrebbero riscontrato un versamento al ginocchio. Inzaghi lo ha spedito in campo per più di 40′ minuti contro il Sassuolo, ma al termine del match l’eroe della Supercoppa del 2017 è apparso sofferente alle ginocchia, operate entrambe per rimuovere delle calcificazioni a inizio 2019. La muscolatura possente di Lukaku è un handicap per le sue ginocchia, sulle quali si crea costantemente un sovraccarico. Non si conoscono nei dettagli i tempi di recupero, ma vedere il belga contro Cluji e Udinese è praticamente impossibile. Le sensazioni più pessimistiche prevedono il suo rientro per l’anno prossimo. Ha preso dimora in infermeria da quasi un mese anche Marusic, stiratosi in occasione di Milan-Lazio del 3 novembre.

 

Lo staff sanitario biancoceleste sta tentando di riconsegnare il montenegrino ad Inzaghi per la sfida di Europa League contro il Rennes, prevista per il 12 dicembre.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy