Panico: “La Lazio ha cambiato mentalità, vuole vincere tutte le partite”

L’ex calciatrice parla dell’evoluzione che c’è stata in casa biancoceleste

di redazionecittaceleste
Patrizia Panico, ex calciatrice della Lazio, nonché assistente tecnico della nazionale italiana Under 16 maschile

Notizie Lazio

ROMA – L’ex calciatrice Patrizia Panico, attuale ct dell’Italia Under 15, ha parlato ai microfoni di Lazio Style Radio del momento dei biancocelesti e della prossima gara con il Genoa: “La Lazio ha cambiato la propria mentalità, ora vuole vincere sempre tutte le partite. Milinkovic è cresciuto molto grazie ad Inzaghi, penso che il serbo si esalti nelle partite più dure contro gli avversari più forti contro i quali la qualità fa la differenza. Ora Sergej, che gioca più arretrato, recupera anche tantissimi palloni. Guai a sottovalutare il Genoa, è un avversario fastidioso in uno stadio difficile. Sicuramente i liguri ci metteranno più cattiveria dei cugini della Sampdoria. Non mi preoccupa l’eventuale assenza di Acerbi, Inzaghi è stato bravo nel coinvolgere anche le seconde linee, questa può essere l’arma in più. La Lazio non deve porsi limiti anche se la Juve è più abituata a vincere”.

 

 

 

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy