Piscedda: “Inzaghi sa rendere tutti i calciatori protagonisti”

Massimo Piscedda si è complimentato con Inzaghi, secondo l’ex difensore, il tecnico della Lazio è bravo nella gestione del gruppo

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – Il bello della partita viene il giorno dopo, quando sono in molti a voler commentare quanto accaduto sul campo di gioco. La gara tra Lazio e Inter di ieri ha tenuto davanti alla televisioni tantissimi addetti ai lavori e amanti del calcio. Il posticipo domenicale è stato considerato un vero e proprio scontro scudetto, questa volta la meglio ce l’ha avuta la Lazio, vincendo per 2-1. Oggi Massimo Piscedda, ex calciatore biancoceleste, ha parlata della gara ai microfoni di Radiosei:

“Sotto tutti i punti di vista, quella di ieri della Lazio è stata una grande prova. Sono rimasto colpito dalla maturità dimostrata. Inzaghi sta raccogliendo ciò che ha seminato da anni. Adesso la squadra è in grado di interpretare al meglio la gare, riuscendo a gestire bene i momenti difficili. La capacità di Conte è quella di tirare fuori il massimo dai giocatori di medio valore. Mentre Inzaghi è bravo a rendere funzionali i grandi giocatori. Mi aspettavo qualcosa in più dal tecnico nerazzurro, quando quello biancoceleste ha reso protagonisti anche gli uomini in panchina. La stagione è magica, il gruppo è solido e maturo. Straordinaria partita di Leiva, come sempre. Il reparto arretrato beneficia del suo lavoro in copertura. Adesso si può dire che la Lazio è a tutti gli effetti l’anti Juventus in campionato”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy