• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Piscedda: “Vincere nei minuti finale è segno di maturità. Bene Strakosha”

Il mister Massimo Piscedda ha commentato la recente prestazione della Lazio sul campo del Cagliari. La squadra sta acquisendo la mentalità giusta

di redazionecittaceleste

ROMA – Sulle frequenze di Radiosei, Massimo Piscedda ha commentato così la partita della Lazio contro il Cagliari. Bene alcuni elementi del pacchetto arretrato, specialmente Strakosha che ha salvato i biancocelesti dal prendere qualche goal di troppo:

Non è stata una bella partita, in primo tempo totalmente a favore del Cagliari. Poi la Lazio è rientrata bene nel secondo tempo. Anche se si è esposta molto al contropiede avversario. Complimenti ai biancocelesti per aver cercato la vittoria fino all’ultimo istante. Quando non giochi bene e vinci significa che stai maturando. La mentalità è quella giusta, lo è ancor di più se vinci nei minuti finali. La Lazio è ancora lì in alto. Il migliore in campo credo sia stato Strakosha, ha parato un tiro di Nainggolan che poteva essere molto insidioso. Luiz Felipe ha concesso qualcosa, non credo sia ancora completo. Gli serve continuità nelle prestazioni. La presenza di Acerbi può fargli bene. In panchina non ci sono gli stessi giocatori che ha l’Inter. La differenza si nota“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy