Primavera, la Lazio dilaga contro il Cosenza. Capanni protagonista

Vittoria scaccia crisi per la Lazio Primavera che asfaltano il Cosenza con un 4-2

di redazionecittaceleste

ROMA – La Lazio Primavera torna a vincere e lo fa in grande stile. Archiviato l’esame Cosenza con una gara ricca di gol. 4-2 il risultato finale.

 

 

eccezzzionale

A segno Capanni, protagonista con una doppietta, ma anche Czyz e Scaffidi. I biancocelesti passano subito in vantaggio, ma subiscono il pari ospite con Paglia. Nella seconda frazione però gli Aquilotti si scatenano e annientano la squadra di De Angelis. Vittoria importante per i ragazzi di Valter Bonacina, che così si riprende dopo le due gare senza vittorie contro Benevento e Ascoli.

Lazio-Cosenza 4-2

Lazio (3-5-2): Alia; De Angelis, Silva, Baxevanos; Zitelli, Czyz, Bianchi, Abukar, Falbo; Scaffidi, Capanni.  A disp.: Marocco, Kalaj, Armini, Franco, Kaziewicz, Bertini, Francucci, Shoti, Cerbara, Cesaroni, Nimmermeer, Zilli.  All. Valter Bonacina.

Cosenza (3-5-2): Quintiero; Aceto, Moretti, Salines; Santangelo, Caiazzo, Paglia, Di Salvo, Gagliardi; Peguiron, Sernia.  A disp.: Sordini, Rugna, Azzaro, Amendola, Colosimo, Guidoni, Tripoli, Giorgiò, Cardamone.  All.: Stefano De Angelis.

Arbitro: Gino Garofalo (sez. Torre del Greco).

Marcatori: 1′ e 65′ Capanni (L), 26′ Paglia (C), 50′ Czyz (L), 62′ Scaffidi (L), 79′ Santangelo (C).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy