Rambaudi: “Luis Alberto e Acerbi i giocatori dell’anno”

Il tecnico Roberto Rambaudi ha commentato l’anno che sta per finire vissuto dalla Lazio. L’ex biancoceleste ha affrontato diversi temi

di redazionecittaceleste

ROMA – Il mister Roberto Rambaudi ha parlato a Radiosei durante l’ultimo giorno dell’anno. L’ex centrocampista biancoceleste ha speso delle belle parole nei confronti della Lazio. L’ex calciatore si è soffermato sul fare un punto della situazione in casa della prima squadra della Capitale. Ecco quanto dichiarato dal tecnico:

Io alla Lazio do 7 come pagella finale. Se non ha centrato la Champions è stato per sui demeriti. Ora mi aspetto tante vittorie consecutive, la squadra sta maturando. Darò 10 se alla fine i biancocelesti arriveranno tra le prime quattro. Giocatore dell’anno? Ne metterei due. Uno è Luis Alberto, il trequartista più forte d’Europa. L’altro è Acerbi, lui sta dando tanto in termini di carattere e prestazioni alla squadra. Inzaghi è migliorato, anche grazie alle critiche che ha preso a roma. La sua crescita e quella della squadra è anche merito dello staff. Tare è cocciuto e ha idee, in percentuale al 70% ha intuizioni positive. Il DS ha supportato l’allenatore. Tutto l’ambiente ha creduto in giocatori che alla fine si sono rivelati delle scelte corrette“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy