• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Rennes-Lazio, l’arbitro Jovanovic bocciato

Rennes-Lazio, l’arbitro Jovanovic bocciato

Il giovane fischietto serbo gestisce male l’episodio della rissa in campo

di redazionecittaceleste

ROMA – Se nel match tra Lazio e Juventus si era criticata giustamente la scelta di un arbitro giovane come Fabbri (36 anni), nella gara di ieri sera di Europa League Jovanovic ha confermato che non sempre la giovinezza è un vantaggio. Il fischietto serbo di 33 anni, già internazionale da 4, non ha di certo fornito una prestazione positiva. La poca personalità è dimostrata dall’incapacità di gestire la rissa derivata da un contrasto di gioco fra Jony e Siliki. Il portiere dei francesi Salin arriva di gran carriera a spintonare Luis Alberto, si becca soltanto un giallo (anche lo spagnolo della Lazio), ma la sua veemenza avrebbe meritato il rosso. Qualche dubbio c’è anche sul vantaggio del Rennes, Gnagnon sembra controllare con il braccio sinistro, tra l’altro evidentemente largo.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy