Roma, se ne va l’ultimo superstite del 26 maggio

Con la cessione di Florenzi al Valencia i giallorossi si “depurano” di tutti i giocatori presenti nel derby del 26 maggio

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA- Alessandro Florenzi ha lasciato la Roma per trasferirsi al Valencia. Con questa cessione la società giallorossa si è “depurata” di tutti i protagonisti in negativo della serata del 26 maggio 2013 che ha visto la Lazio di Petvkovic trionfare in una finale di coppa Italia storica. L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport ricorda come, dopo l’uscita di scena di De Rossi e Totti, Florenzi fosse l’ultimo rimasto di quella nefasta partita. In casa Lazio sono ancora presenti gli immarcescibili Radu e Lulic, quest’ultimo protagonista assoluto del trionfo biancoceleste con il goal al 71′.

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy