• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Calciomercato Inter, Marotta scatenato! Pedullà: “Un colpo è in pugno”

Calciomercato Inter, Marotta scatenato! Pedullà: “Un colpo è in pugno”

Le ultime mosse di calciomercato dell’Inter, raccontate da Alfredo Pedullà in diretta tv: ecco il punto su 7 nomi e su chi si avvicina ai nerazzurri

di redazionecittaceleste
Calciomercato Inter, Pedullà svela tutte le ultime notizie

Ultime notizie Inter

 

Calciomercato Inter, Pedullà svela tutto: il punto su 7 nomi

 

INTER NEWS – I nerazzurri volano verso la finale e Conte, è più felice che mai. Anche la società ha mostrato grandissimo entusiasmo, per un appuntamento che mancava da 10 anni e che ora, può riportare l’Inter fra le grandi. Va infatti ricordato che l’eventuale vittoria del trofeo, consentirebbe ai nerazzurri di portarsi a casa 20 milioni, di andarsi a giocare la Supercoppa Europea e di accedere in “prima fascia” ai gironi di Champions League. Tanta, tanta roba.

Questo risultato, comunque vada, certifica il lavoro svolto da Conte. E anche dalla dirigenza, che adesso, non “lascia”, ma raddoppia. A fare il punto della situazione rispetto al calciomercato, ci ha pensato l’esperto Alfredo Pedullà, che ha parlato ai microfoni di “Sportitalia-Mercato”, in onda su Sportitalia. A proposito dei nerazzurri, ecco cosa ha detto:Ci sono aggiornamenti su diversi obiettivi dell’Inter. Marotta ha in pugno Tonali: sarebbe il primo colpo per il centrocampo. Ma non basta. Perché poi Conte, vuole anche uno con le caratteristiche di Kanté, del Chelsea, che sarebbe comunque alternativo a Ndombelé. In difesa, l’Inter ha fatto un sondaggio per Smalling che per ora, ha detto di no. Lui, vuole aspettare la Roma. In questo senso va detto che per l’arrivo di un difensore, bisogna capire se Skriniar può essere sacrificato, oppure no. Comunque, oltre al “centrale” arriverà anche un esterno sinistro che potrebbe essere Emerson Palmieri o qualcun’altro. Diciamolo l’Inter è pronta!”.

Da non dimenticare poi, l’arrivo di una quarta punta che al momento per quel ruolo, vede in vantaggio Edin Dzeko. Che ovviamente, non sarà l’unico nome per l’attacco preso in considerazione. No, visto che Giroud rimane in orbita e che pure Cavani (vicinissimo al Benfica) potrebbe tornare di moda se l’affare con gli Spagnoli non dovesse andare a buon fine. Nel frattempo, Antonio Conte avrebbe già chiesto a Marotta il primo colpo grosso da comprare: “C’è il nome!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy