Una poltrona per sei

ROMA – Una poltrona per sei, sul divano della difesa della Lazio, lo spazio comincia a farsi stretto. I tifosi chiamano a gran voce il nome di Vlaar, compagno di De Vrij nella nazionale olandese, la Lazio vanta ancora un credito di 4 milioni con i Villains per l’affare Kozak,…

di redazionecittaceleste

ROMA – Una poltrona per sei, sul divano della difesa della Lazio, lo spazio comincia a farsi stretto. I tifosi chiamano a gran voce il nome di Vlaar, compagno di De Vrij nella nazionale olandese, la Lazio vanta ancora un credito di 4 milioni con i Villains per l’affare Kozak, ma Lambert promette: “Ron non si muove rimane con noi”. Dal sudamericana per Balanta, il direttore tecnico del River, Francescoli fa orecchie da mercante: “Abbiamo respinto un’offerta del Galatasaray”, ma Radio Marca invece assicura essere a un passo dalla Lazio. Il ds biancoceleste fa la voce grossa: “La Lazio smentisce categoricamente l’interesse per il giocatore”. Per Doria il biscotto del cartellino è da dividere per tre: 40% Botafogo, 40% gli agenti e 20% una banca. Il club brasiliano non naviga nell’oro ma il rischio di ripetere il sudore della trattativa Felipe Anderson è dietro l’angolo. Dalla Francia si insiste per Mendes, ma Konko non ne vuole sapere di lasciare la Capitale, ormai è una seconda casa. il difensore brasiliano fa sapere: “Sto bene a Marsiglia”.Meglio allora puntare sull’esperienza del franco-marocchino Kaboul, 29 anni da compiere, e una discreta esperienza internazionale, ma gli Spurs non fanno sconti, la Lazio avrebbe valutato la possibilità di inserire una zavorra d’emergenza. Il motorino Gonzalez può far sempre comodo per le strade del Whit Hart Lane. Infine, per migliorare la comunicazione Oranje, spunta pure il “lungagnone” classe 91 del Psv Eindoven, Jeffrey Bruma, ex Chelsea per far crescere un muro pieno di tulipani. Mentre Lotito sfoglia la margherita, il tempo stringe, con lo spettro Candreva, pronto ad accendere il turbo direzione Torino.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy