Conte alleato di Lotito e tifa Candreva…

di ALBERTO ABBATE ROMA – Lo voleva a tutti i costi a Torino, se lo porterà subito in azzurro. Niente Juve, Conte ora tifa per la permanenza d’Antonio in biancoceleste. Stamattina ha parlato tanto con Candreva. Forse, anche convinto da Lotito, ha voluto consigliare l’esterno di Tor de’ Cenci a…

di redazionecittaceleste

di ALBERTO ABBATE

ROMA – Lo voleva a tutti i costi a Torino, se lo porterà subito in azzurro. Niente Juve, Conte ora tifa per la permanenza d’Antonio in biancoceleste. Stamattina ha parlato tanto con Candreva. Forse, anche convinto da Lotito, ha voluto consigliare l’esterno di Tor de’ Cenci a puntare tutto sulla Lazio per diventare un perno dell’Italia: a Formello Candreva è un re, avrà sempre il posto da titolare assicurato, non rischierà d’essere oscurato da una concorrenza monstre. Il palcoscenico europeo e internazionale, almeno per quest’anno, potrà goderselo con la maglia azzurra. Un’altra grande stagione a Roma e la Nazionale dovranno essere le sue motivazioni più importanti. E chissà che nuovi stimoli ora non li trovi pure Marchetti: Conte lo ha spronato a credere in un’altra chance con l’Italia. L’ex tecnico della Juve è pronto a dargliela, ma Federico dovrà tornare quello di prima. Intorno alle 10.30 Conte ha lasciato Formello, dietro l’urlo di Pioli: “In bocca al lupo”. Non alla Lupa: seconda visita del neo-ct a Trigoria. 

Cittaceleste.it

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy