MARIENFELD – Partita vera, decide Djordjevic – RIVIVILA

MARIENFELD (dall’inviato Mirko Borghesi) – Intensa partitella nel pomeriggio tedesco per la Lazio. Stefano Pioli ha messo in scena una sfida undici contro undici sulla metà campo. Contrasti, infortuni, gol, proteste e parate come in una partita vera. I calciatori non si sono risparmiati dando la sensazione di avere fame,…

di redazionecittaceleste

MARIENFELD (dall’inviato Mirko Borghesi) – Intensa partitella nel pomeriggio tedesco per la Lazio. Stefano Pioli ha messo in scena una sfida undici contro undici sulla metà campo. Contrasti, infortuni, gol, proteste e parate come in una partita vera. I calciatori non si sono risparmiati dando la sensazione di avere fame, molta fame, di vittorie. Di seguito il tabellino e la cronaca del match:

 

Lazio Fratinata – Lazio Non Fratinata 1-0

 

FORMAZIONI:

 

Lazio Fratinata: Strakosha; Konko, Novaretti, Cana, Braafheid (In sost. Pioli al 15′); Cataldi, Ledesma, Mauri; Cavanda, Djordjevic, Keita.

 

Lazio Non Fratinata: Marchetti; Basta, De Vrij, Ciani, Radu; Gonzalez, Parolo, Minala; Candreva, Tounkara, Lulic.

 

Gol: 4′ Djordjevic

 

 

CRONACA DEL MATCH:

 

PRIMO TEMPO

 

2′ :Contrasto Braafheid-Basta. Il serbo cade malamente a terra e si tocca il gomito del braccio destro. Entra lo staff medico in campo ma dopo un paio di minuti l’allarme è rientrato.

 

 

3′ :Erroraccio di Cavanda che si ritrova a tu per tu con Marchetti ma spara altissimo. Keita urla rammaricato.

 

5′ :Gran gol di Djordjevic. Ciani sbaglia il disimpegno e perde palla in un punto pericoloso, l’attaccante serbo s’invola verso Marchetti, lo mette a sedere con un tocco di suola e deposita in rete col mancino.

 

6′ :Ancora Djordjevic ci prova con un sinistro a giro sul quale è miracoloso Marchetti ad alzare il pallone da sotto al sette.

 

8′ :Keita s’invola, arriva De Vrij con un’entrata pericolosa che il talento spagnolo riesce a evitare con un balzo. E’ partita vera.

 

10′:Minala entra in ritardo su Braafheid che lo aveva eluso con una finta. La caviglia sinistra rimane colpita. L’olandese cerca di continuare ma zoppica vistosamente.

 

15′ :Finisce il primo tempo e Braafheid è costretto a fermarsi. Borsa del ghiaccio sulla caviglia e sostituzione: entra come terzino sinistro Stefano Pioli.

 

SECONDO TEMPO

 

2′: Destro di Mauri che Marchetti blocca sotto la traversa.

 

4′: Candreva s’incunea sula destra, mette dentro un bel pallone rasoterra che Tounkara gira alla grande in porta: miracolo con i piedi di Strakosha che devia in angolo.

 

7′: Cross di Candreva interessante su cui non va nessuno: blocca agilmente Strakosha.

 

9′: Azione insistita di Basta che offre un bel pallone a Lulic: stop e tiro del bosniaco che impatta sul gomito di Novaretti. Proteste vibranti, Murelli arbitro lascia proseguire.

 

10′: Seconda occasione della partita che Cavanda il quale, ancora un volta da solo davanti a Marchetti, si lascia ipnotizzare e non riesce a calciare.

 

11′: Bolide di Minala col mancino, Strakosha ci mette i pugni.

 

13′: Altra occasione per Lulic che calcia e trova nuovamente il braccio di Novaretti. Proteste vibranti, niente rigore.

 

15′: Fine partita.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy