gazzanet

Roma-Lazio, probabili formazioni

La Lazio festeggia un gol.

ROMA- Fischio d’inizio oggi alle 15. E’ il giorno del derby della capitale. In palio ci sono sempre tre punti, ma questa non sarà mai una partita come le altre. Lazio e Roma sono le protagoniste. I giallorossi hanno una sola...

redazionecittaceleste

ROMA- Fischio d'inizio oggi alle 15. E' il giorno del derby della capitale. In palio ci sono sempre tre punti, ma questa non sarà mai una partita come le altre. Lazio e Roma sono le protagoniste. I giallorossi hanno una sola missione, ovvero vincere. La Lazio dalla sua ha quattro vittorie consecutive e quarto posto in classifica e vuole prendersi quella qualificazione in Champions League che lo scorso anno è sfuggita all'ultimo istante. Frosinone, Empoli, Genoa ed Udinese: la Lazio c'è e vuole dimostrarlo anche nel derby. Dodici punti consecutivi dopo un inizio difficile. Tutti a disposizione tranne Lukaku, il modulo dovrebbe essere sempre il 3-5-1-1. Strakosha titolare, qualche dubbio in difesa: Luiz Felipe e Caceres (che sorpassa Wallace) sembrano essere i favoriti per scendere in campo dal primo minuto. Confermato Acerbi, così come il centrocampo: Parolo, Lucas Leiva e Milinkovic-Savic, con Marusic e Lulic sulle corsie esterne. Immobile partirà dal primo minuto, dietro di lui Luis Alberto.

La Roma, invece, dopo la vittoria contro il Frosinone ha evidenziato un cambio di modulo: 4-2-3-1. Contro la Lazio ci potrebbe essere la riconferma di questo schema, con Nzonzi e De Rossi in mediana. Anche se con Cristante e Pellegrini, il francese sembra essere destinato alla panchina. Olsen in porta, mentre in difesa c'è il dubbio Manolas, in caso di stop Marcano è pronto a far coppia con Fazio. Ancora Florenzi e Kolarov in difesa. Pastore a supporto di Dzeko ed El Shaarawy e Ünder sulle corsie esterne. Indisponibile solo Perotti.

LE PROBABILI FORMAZIONI

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Caceres; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto, Immobile. A disposizione: Proto, Bastos, Patric, Basta, Caceres, Durmisi, Badelj, Cataldi, Berisha, Correa, Caicedo. Allenatore: Simone Inzaghi

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; De Rossi, Nzonzi; Ünder, Pastore, El Shaarawy; Dzeko. A disposizione: Mirante, Fuzato, Karsdorp, Santon, Marcano, Jesus, Lu. Pellegrini, Zaniolo, Lo. Pellegrini, Coric, Cristante, Kluivert, Schick. Allenatore: Eusebio Di Francesco.

Potresti esserti perso