Lutto nel mondo Lazio: è volato in cielo Aldo Donati. Aveva 66 anni

ROMA – Si è spento in questo caldo 24 di Agosto, Aldo Donati. Aveva 61 anni. Per la Lazio, per i suoi tifosi, la voce dell’inno per eccellenza, l’ Inno alla Lazio – Sò già du ore. Tra i suoi successi si ricordano Lella, Lassame Perde, Le tre campane e…

di redazionecittaceleste

ROMA – Si è spento in questo caldo 24 di Agosto, Aldo Donati. Aveva 61 anni. Per la Lazio, per i suoi tifosi, la voce dell’inno per eccellenza, l’ Inno alla Lazio – Sò già du ore. Tra i suoi successi si ricordano Lella, Lassame Perde, Le tre campane e Il mio amore. Ha partecipato a tantissime manifestazioni canore, dal Girofestival al Festivalbar. Al Festival di Sanremo ha invece fatto il suo ingresso nel 1980, da solista, con il brano Canterò canterò canterò. Arriverà al 4° posto potendosi fregiare della collaborazione di Andrew Loog Oldham, produttore dei Rolling Stones, e Mitch Mitchell, batterista di Jimi Hendrix. Nel 1978, 86 e 93 partecipa come componente della Schola Cantorum. Lunghissima poi la collaborazione artistica con Mina. Compone brani per lei del calibro di ‘Mio di chi’, Così, Lo faresti, Amornero e Canzoni stonate. Quest’ultima aiuta anche Gianni Morandi a rilanciarsi dopo anni di buio completo. L’ultima apparizione vincente nel 2009, quando vinse il Festival degli Autori di Sanremo con la canzone ‘Diverso’, testo di Giorgio Faletti. Per i tifosi della Lazio un colpo al cuore. La redazione di Cittaceleste.it si stringe intorno alla famiglia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy