Abodi contro Lotito: “La B è indignata ma serena”

Andrea Abodi, presidente della Lega di Serie B, ha parlato a SkySport: “Al netto della telefonata che ha i suoi profili discutibili, restano i contenuti che non voglio giudicare. La gente deve farlo. Bisogna seguire gli esempi migliori. Non bisogna andare appresso ai peggiori. Le parole di Lotito sono censurabili,…

di redazionecittaceleste

Andrea Abodi, presidente della Lega di Serie B, ha parlato a SkySport: “Al netto della telefonata che ha i suoi profili discutibili, restano i contenuti che non voglio giudicare. La gente deve farlo. Bisogna seguire gli esempi migliori. Non bisogna andare appresso ai peggiori. Le parole di Lotito sono censurabili, inaccettabili e che tradiscono a pieno i valori del calcio dove la competizione è aperta a tutti. Promozioni e retrocessioni devono essere basate sul merito. Le società di B sono indignate ma serene. Il nostro progetto è basato sulla fiducia e sul rispetto. Chiediamo molto ai tifosi per il futuro del calcio, ma diamo sempre poco. Soprattutto di fronte ad esempio come questo. Dobbiamo invertire la tendenza”. (Tuttomercatoweb.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy