Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Ag. Keita: “Anni di tensioni e promesse non mantenute alla Lazio”

Mercato Napoli: c'è Keita

ROMA – Intervistato da La Gazzetta dello Sport, il procuratore di Keita Baldé Diao Roberto Calenda ha svelato come è nata la pista Inter per il suo assistito, riservando qualche stoccata non da poco alla Lazio: “L’operazione...

redazionecittaceleste

ROMA - Intervistato da La Gazzetta dello Sport, il procuratore di Keita Baldé Diao Roberto Calenda ha svelato come è nata la pista Inter per il suo assistito, riservando qualche stoccata non da poco alla Lazio: "L'operazione con l'Inter nasce già al termine della scorsa annata. Una sera, parlando con lui a cena, mi son reso conto che il ragazzo aveva un conto in sospeso con l'Italia e che quei 16 gol in biancoceleste non rappresentavano l'apice della sua carriera in A. Senza dubbio il Monaco - chiarisce Calenda - ha dato nuovamente a Keita sorriso, serenità e spensieratezza, dopo anni fatti di tensioni e promesse mai mantenute da parte della dirigenza della Lazio".