Astori chiarisce: “Non ho rifiutato la Lazio”

CALCIOMERCATO ROMA ASTORI – Poche parole, ma incisive. David Astori, l’oggetto del desiderio dei due club di Roma, ha chiarito, attraverso le pagine de ‘Il Messaggero’, cosa è successo in estate: «Io ho solo scelto la Roma, non ho rifiutato nessuno». Dopo tante voci, la prima occasione in una big…

di redazionecittaceleste

CALCIOMERCATO ROMA ASTORI – Poche parole, ma incisive. David Astori, l’oggetto del desiderio dei due club di Roma, ha chiarito, attraverso le pagine de ‘Il Messaggero’, cosa è successo in estate: «Io ho solo scelto la Roma, non ho rifiutato nessuno». Dopo tante voci, la prima occasione in una big è arrivata a 27 anni. L’età giusta, secondo il difensore azzurro: «Diciamo che è il momento giusto. Cagliari, a differenza di altre piazze, non tende a liberarsi presto dei suoi calciatori, ma li lascia andare via quando sono maturi. Milan? In parte è tempo di rivincite per me, se son qui è anche ‘grazie’ ai rossoneri».

ANNO BUONO – Con una rosa nettamente più rinforzata, per i giallorossi può essere l’anno buono: «Noto un grande senso di responsabilità trascinante. La Juve viene da una stagione straordinaria, credo che questo campionato sarà più equilibrato». A patto, però, che non parta Benatia, il leader del pacchetto arretrato: «Spero che resti, mi sto trovando bene con lui».

GRANDE TECNICO – Promosso a pieni voti Rudi Garcia, nonostante le sole due settimane di lavoro con lui: «È come me lo hanno raccontato: parla molto con i giocatori, dà consigli, è bravo a individuare le situazioni delicate e sul campo è attento ai dettagl. Totti? Spero smetta il più tardi possibile…».

(fonte:calcionews24.it)

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy