Ballotta: “La lite tra Felipe e Inzaghi non è così clamorosa, faranno pace. Buffon non batterà il mio record”

di redazionecittaceleste

ROMA – L’ex portiere della Lazio Marco Ballotta, intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb.com, ha parlato della lite tra Anderson e Inzaghi: “Certi screzi possono capitare, i calciatori quando giocano poco non sono mai contenti. Le decisioni verranno prese a fine campionato, quando si valuterà il futuro del brasiliano e del tecnico. Lo strappo si può ricucire sicuramente. Sono cose che succedono, casi che possono rientrare subito. Non appena tornerà in campo e offrirà buone prestazioni, saranno nuovamente tutti felici e contenti. Sono situazioni di malcontento che capitano spesso, penso che non sia un caso così clamoroso. È indubbio che lui debba dare di più ma è vero anche che stia giocando poco e non possa dimostrare il suo valore”.

RIPERCUSSIONI SULLO SPOGLIATOIO –  “Secondo me non influisce più di tanto, è più l’ambiente che può far pesare la situazione ma il problema di un giocatore non condiziona mai l’andamento della squadra. La Lazio è calata un po’ sul piano dei risultati ma è una squadra viva, crea tante occasioni da gol. Un periodo così può capitare; devono sicuramente tornare a fare risultati per mantenere quella posizione che stanno meritando. La Lazio ha qualcosa in più rispetto alle rivali, sarà una bella bagarre”.

BUFFON – “Penso che farà fatica a battere il mi record, arrivare a 44 anni è dura. Andrà avanti finché starà bene, credo che voglia chiudere nel migliore dei modi la sua fantastica carriera. I ripensamenti ci sono: più si va avanti con l’età, più si vivono momenti particolari. Certe volte pensi di smettere ma poi ti accorgi di stare bene. È capitato anche a me un paio di volte, lo capisco bene. Lui però sta bene e deve decidere con serenità. Non saranno le ultime partite a determinare il suo destino. Lascerà comunque un grande ricordo”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

IL COMUNICATO UFFICIALE DI FELIPE SU FB

LE PAROLE DI INZAGHI IN CONFERENZA

Seguici anche su Facebook!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy