• SEGUI LA LAZIO IN DIRETTA: ACCENDI IL CANALE 85 DELLA TUA TV!

Cagni: “Ora Inzaghi dovrà adattarsi, ma la Lazio farà un grande campionato”

Ecco le sue dichiarazioni

di cittacelesteredazione

ROMA- Gigi Cagni ha parlato ai microfoni di Radio Incontro Olympia:Quando la Lazio ha giocato la Supercoppa contro la Juventus ho pensato subito che i biancocelesti stessero troppo bene. Adesso qualcosa stanno pagando. Quella preparazione per quella partita in cui ho visto la squadra correre come raramente si vede, sommata alle gare ravvicinate, si è pagata. Questi cali vanno a blocchi. Tu fai un blocco di un certo tipo, spendi tanto e poi vai a concedere dopo. Immobile qui a Roma sta bene psicologicamente e in campo questo si vede, sta facendo benissimo. Mancano inoltre Nani e Felipe Anderson. Adesso ci vuole un po’ di pazienza. La Lazio mi piace da pazzi, per organico, gioco e soluzioni. Secondo me Lazio, Atalanta e Sampdoria possono fare un grande campionato. I biancocelesti sicuramente si confermeranno. Io le squadre le vedo dagli equilibri difensivi. La Lazio e il Napoli in questo sono giù collaudate. Ora la Lazio è in emergenza in difesa e per quanto riguarda Mauricio credo sia molto difficile capire se può farcela senza preparazione ad entrare subito. Solo l’allenatore può saperlo. Ti può andare bene come male. In questo momento Simone ha dei problemi e deve adattarsi. L’intelligenza è quella di cercare la strada in cui avere meno svantaggi possibile“.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy