Costacurta: “Inzaghi come Ancelotti: riesce a riconoscere le qualità migliori dei suoi giocatori”

Ecco le sue dichiarazioni

di cittacelesteredazione

ROMA- Alessandro Costacurta, ex difensore del Milan attualmente opinionista Sky, ha elogiato il tecnico della Lazio Simone Inzaghi: “Non c’è ancora un modello Inzaghi, ma credo che i suoi meriti siano di riconoscere le capacità migliori dei singoli giocatori. Faccio l’esempio di Luis Alberto e Milinkovic, giocatori che si esprimevano in maniera diversa e lui ha fatto in modo che la squadra migliorasse le loro prestazioni. In un certo senso lo paragono a Carlo Ancelotti che aveva la stessa capacità. Simone magari non è simpatico come Carlo, ma è molto più bello e come lui ha questa grande qualità”.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy