Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Crozza attacca i laziali: “Non sono tutti di Casapond, votano anche Forza Nuova. Ci vediamo sotto ‘La Repubblica’”

ROMA – Si torna a parlare della Lazio e del fascismo, ma questa volta senza alcun motivo logico. Ieri sera, nel corso della tramissione “Fratelli di Crozza”, il conduttore comico Maurizio Crozza ha fatto un paragone abbastanza...

redazionecittaceleste

ROMA - Si torna a parlare della Lazio e del fascismo, ma questa volta senza alcun motivo logico. Ieri sera, nel corso della tramissione “Fratelli di Crozza”, il conduttore comico Maurizio Crozza ha fatto un paragone abbastanza inopportuno: «De Luca non sarebbe nulla senza Di Maio. Sarebbe un po’ come i laziali senza Casapound. Non che i laziali siano tutti di Casapound, eh! Sono anche di Forza Nuova. Ciao amici laziali, ci vediamo sotto ‘La Repubblica’ tanto lo so che siete tutti lì… (riferimento alla protesta di alcuni cittadini con la bandiera di Forza Nuova avvenuta alcuni giorni fa, ndr)». Intanto Rincon è carico in vista di lunedì: CONTINUA A LEGGERE