• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

De Martino: “Col Milan scontro diretto. Comprare a gennaio è complicato”

De Martino: “Col Milan scontro diretto. Comprare a gennaio è complicato”

di redazionecittaceleste

ROMA – Stefano De Martino, direttore della comunicazione biancoceleste, è intervenuto sulle frequenze di Lazio Style Radio:

“Domani contro la Cavese sarà una partita di allenamento, quindi si giocherà a porte chiuse. Poi ci saranno 48 ore di riposo prima di entrare nella settimana che ci porterà alla sfida col Milan. È uno scontro diretto, servirà tanta concentrazione. Domani ci sarà anche la partita della Nazionale da seguire, ci sono i nostri giocatori in campo. Al di là della simpatia che si può nutrire o meno, è importante non perdere questo evento”.

SULLE SCONFITTE CON LE BIG

“Abbiamo speso fiumi di parole su questi scontri diretti in cui non abbiamo portato punti a casa, a volte in maniera immeritata, come contro il Napoli. Anche quella con la Juventus, dove abbiamo perso per nostri errori. Con l’Inter non ricordo grandi parate di Strakosha. Siamo stati anche sfortunati. Con le medio-piccole invece abbiamo fatto vedere il nostro bel gioco, tirando sempre fuori belle prestazioni. Vedremo se cesserà questa maledizione degli scontri diretti, ce lo auguriamo. Lo staff e il mister stanno lavorando in maniera molto concentrata. Vanno sempre via molto tardi, avranno visto 600 partite del Milan (ride ndr). Sarà una gara emozionante in casa”.

SU LAVORI A FORMELLO

“Il presidente è spesso presente e si arrabbia. Sono stati fatti grandi sforzi per rinnovare il centro sportivo di Formello. Sta avvenendo un cambiamento, e gran parte è già stato fatto. È impressionante quanto è grande il nostro centro sportivo. Sono stati fatti grandi passi in avanti. C’è un rinnovato spirito. La società deve fare la società e lo fa facendo grandi investimenti. Tutta l’area che ospita la Primavera è cambiata radicalmente, anche il centro clinico, ce n’è uno adibito solo per la Primavera”.

ACQUISTI A GENNAIO?

“Il mercato di gennaio è sempre complicato. Dipende come ci arrivi, se hai degli infortuni importanti. La Lazio la sua squadra comunque l’ha ben costruita in estate. Ha un progetto, cerca di programmare il suo futuro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy