Dramma Sala, riprese le ricerche in mare

Riprese le ricerche del velivolo disperso che trasportava l’ex calciatore del Nantes Emiliano Sala

di redazionecittaceleste

ROMA – Le novità sulla scomparsa dell’aereo privato sul quale viaggiava Emiliano Sala purtroppo non sono confortanti.

unnamed

L’attaccante del Nantes, diretto in Galles per firmare un nuovo contratto con il Cardiff City, è scomparso ormai da oltre 15 ore. Nell’ultimo aggiornamento della Guernsey Police si sottolinea come al momento le possibilità di sopravvivenza del giocatore sarebbero da considerarsi minime, se l’atterraggio – come sembra – fosse avvenuto in mare.

CONCEICAO CI SPERA

Scosso dalla vicenda anche l’ex calciatore della Lazio Sergio Conceicao, che al Nantes ha allenato anche Sala. Queste le dichiarazioni affidate a Twitter: “Un grande giocatore, un uomo enorme. Un ragazzo che dà tutto, sul terreno come nella vita. Dedizione e determinazione incredibili. Se esistono i miracoli, vorrei chiederne uno ora. Il mio cuore, i miei pensieri sono con la sua famiglia e la famiglia Nantes“.

RIPRESE LE RICERCHE
Questa mattina sono riprese le ricerche dell’aereo disperso che trasportava il calciatore ex Nantes, diretto a Cardiff per il primo allenamento,Emiliano Sala.
Questo il primo comunicato della giornata emesso, dalla Guernsey Police: “Abbiamo ripreso la ricerca. Due aerei stanno decollando e cercheranno in modo mirato, nei punti in cui crediamo ci sia la più alta probabilità di trovare qualche cosa. Le aree costiere intorno ad Alderney e le isole saranno setacciate per via aerea. Forniremo aggiornamenti quando avremo le informazioni“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy