Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

ESCLUSIVA Radio Incontro Olympia – Morabito: “Lazio forte su Haller e Unal. De Vrij vuole andare via…”

UTRECHT, NETHERLANDS - MARCH 20:  Sébastian Haller of Utrecht and Henrico Drost of NAC battle for the ball during the Dutch Eredivisie match between FC Utrecht and NAC Breda held at Stadion Galgenwaard on March 20, 2015 in Utrecht, Netherlands.  (Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

Queste le parole del noto agente Fifa

redazionecittaceleste

ROMA - Vincenzo Morabito è intervenuto ai microfoni di Radio Incontro Olympia: "Il tweet di Calenda? L'agente di Keita deve ringraziare anche la squadra se il suo assistito ha fatto tre gol. Calenda ha un atteggiamento arrogante e distruttivo. Se Keita avesse avuto a che fare con il vecchio Lotito non avrebbe mai giocato. Deve ringraziare anche Inzaghi e Peruzzi, che hanno portato tranquillità e serenità all'interno della società. Simone e Angelo sono diversi da Tare e Lotito, non sono arroganti. Hanno alle spalle una grande carriera, a differenza di qualcun altro che ha giocato nei campetti. Il futuro di Keita? Il giocatore deve fare una scelta ragionevole. Vorrebbe giocare in una grande piazza, ma non è così semplice. Juve e Napoli ad oggi non lo vogliono. La Roma lo vorrebbe e anche Calenda sarebbe contento di questa scelta, ma sappiamo benissimo che non si può fare. Io gli auguro di portarlo anche al Real Madrid, ma se fa la fine di Candreva non mi sembra una grande mossa. La sua partenza non è scontata. Se senti Calenda all'80% va via, invece io dico al 60%. Il senegalese, nonostante sia in scadenza di contratto, vale tranquillamente 20 milioni di euro. Mercato? Non c'è niente di concreto. Bisogna partire intanto dai rinnovi. Biglia? Lui ha detto che ci siamo, almeno il suo dovrebbe arrivare. De Vrij? Vuole andare via, ma non è una perdita importante. Si potrebbero incassare anche 35-40 milioni di euro. Se dovessi scegliere sacrificherei de Vrij, non Keita. Qualche nome sul mercato vicino alla Lazio? E' tornato forte l'interesse per Haller. Piace anche Enes Unal. Io prenderei quest'ultimo, è molto bravo. Costa intorno ai 15 milioni di euro, forse anche meno. Per fare mercato però bisognerà dire addio a un big. La sparata di Diaconale sugli arbitri? Non l'ho capita, non dobbiamo attaccarci a queste cose. Comunque per il derby spero arbitri Orsato". Intanto sul mercato si lavora per rinforzare anche la difesa >>> CONTINUA A LEGGERE

Potresti esserti perso