Frosinone, Nesta rischia l’esonero. Ma lui tranquillizza: “I giocatori mi seguono”

Alessandro Nesta rischia di essere esonerato

di redazionecittaceleste

ROMA – Ora rischia per davvero, Alessandro Nesta non se la passa affatto bene. L’ex capitano della Lazio, oggi allenatore del Frosinone, ha confermato il trend negativo dei ciociari pareggiando oggi in casa contro il Cosenza. In ciociaria si parla già di esonero, ma lui minimizza:

“La squadra mi segue, anche se con qualche risultato positivo in più le cose sarebbero più fluide, siamo tutti delusi. Tifosi? Ogni tanto anche l’allenatore deve andare sotto la curva, se avessimo giocato male avrei mandato i giocatori, ma oggi si sono impegnati e sono andato io. I tifosi sono stati bravi, stanno dalla nostra parte, ma è normale che tuonino anche loro”. Queste la parole riportate da Tuttofrosinone.com. QUANDO IL GIOCO SI FA DURO, I VERI MAGIC ALLENATORI INIZIANO A GIOCARE, LA CLASSIFICA GENERALE INIZIA IL 28 SETTEMBRE, SEI ANCORA IN TEMPO PER ISCRIVERTI! >>> SCOPRI DI PIU’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy