• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Gattuso: “Abbiamo sbagliato in difesa. Salvini? Pensasse al nostro paese”

Gattuso: “Abbiamo sbagliato in difesa. Salvini? Pensasse al nostro paese”

di redazionecittaceleste

ROMA – Queste le dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport dell’allenatore del Milan Rino Gattuso al termine della sfida contro la Lazio:

“Gol preso? Può succedere di abbassarsi un po’. In quei momenti, la differenza l’ha fatta Acerbi che fisicamente ci ha messo in difficoltà, però va bene. Guardiamo avanti e speriamo di recuperare qualche infortunato”.

SUGLI INFORTUNI

“Non mi aspetto notizie positive in settimane, verrà data la possibilità a chi ha avuto poco spazio. La squadra ha tirato fuori qualcosa in più. L’ho notato in settimana. È stato bello preparare la partita. Dobbiamo continuare così. Non serve fretta con gli infortuni, dobbiamo evitare ricadute”.

Queste invece le sue parole in conferenza stampa: “L’unico errore è stato in difesa, abbiamo sofferto un po’ la loro fisicità. Loro hanno caratteristiche precise, portano sempre tanti uomini in area. Possono farti male in qualsiasi momento. Bisogna fare i complimenti comunque ai ragazzi. Venire all’Olimpico e giocare così, nonostante gli infortunati, è solo merito loro. Oggi abbiamo fatto una grande prestazione. Ed è riduttivo parlare bene di una squadra convincente solo caratterialmente. Siamo sulla strada giusta. Il pareggio? Secondo me la Lazio è stata padrona del campo nei primi 15 minuti, poi l’abbiamo presa in pugno. Nel secondo tempo abbiamo rischiato pochissimo, non ci hanno mai impensierito. Tutte e due le squadre potevano vincerla”.

SU SALVINI

“Salvini dice che dovevo fare dei cambi? Io non parlo di politica perché non ne so nulla. Penso che lui dovrebbe pensare al nostro paese, che abbiamo già tanti problemi. Se pensa anche al calcio vuol dire che siamo messi male”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy