• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Ghirelli: “Arbitro aggredito? Si tratta di delinquenti”

Ghirelli: “Arbitro aggredito? Si tratta di delinquenti”

di redazionecittaceleste

ROMA – Francesco Ghirelli, neo-eletto presidente della Lega Pro, ha parlato ai microfoni di TMW. Queste le sue dichiarazioni:

“In questi mesi abbiamo sicuramente perso di credibilità, bisogna lavorare. Per quanto riguarda la questione dell’arbitro aggredito, dico che siamo di fronte a dei delinquenti. Non ci può essere alcuna mediazione: non è calcio, sono delinquenti e vanno trattati come tali. Le seconde squadre? Ci siamo riuniti l’11 aprile per discuterne, e Gravina stesso ci fece notare che ormai era tardi e si sarebbe andati incontro ad un flop. Proponemmo di rinviarlo e di definire un numero: se le seconde squadre servono ad accelerare l’aumento della qualità della Nazionale italiana, non possiamo sottrarci. Hanno insistito, è arrivata soltanto una squadra: la Juventus. Bisogna discuterne, i nostri presidenti, scocciati da come è stata imposta, pongono dei problemi. Dobbiamo ragionare sull’utilità di questo progetto: se serve per la Nazionale, allora ben venga”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy