Gianni Mura: “Complimenti alla Lazio, partita perfetta”

“La Juve non avrebbe bisogno di Keita, ma di un Milinkovic o Luis Alberto”

di redazionecittaceleste

ROMA – I complimenti si sprecano. E oggi sulle colonne di Repubblica arrivano quelli della firma storica, Gianni Mura. Il giornalista commenta così l’epilogo della Supercoppa: “Reso omaggio alla Lazio, che ha giocato una partita quasi perfetta per dedizione e attenzione, bisogna chiedersi: ma è questa la Juve? Questo il suo compito in classe, zeppo di errori e cancellature? L’orgoglio c’è, ha raddrizzato il risultato negli ultimi minuti con il suo uomo migliore, Dybala, che meritava di più”. In chiusura anche un commento sull’affare Keita: “Sembra che la Juve stia chiudendo per Keita, ma è piuttosto di un Milinkovic-Savic o di un Luis Alberto che avrebbe bisogno, perché la partita l’ha persa essenzialmente a centrocampo”.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy