• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Guidolin: “L’Inter con de Vrij e Nainggolan è diventata l’anti-Juve”

Guidolin: “L’Inter con de Vrij e Nainggolan è diventata l’anti-Juve”

di redazionecittaceleste

ROMA – L’ex allenatore dell’Udinese Guidolin, rilasciando una lunga intervista a La Gazzetta dello Sport, ha escluso la Lazio tra le big del campionato: “In Italia la Juve è davanti a tutti da anni e oggi con Ronaldo si è messa alla pari dei top club d’Europa, ma il calcio rimane uno sport ad alta imprevedibilità. In Serie A la Juve dovrà dimostrare l’enorme superiorità una volta di più sul campo. Ha acquistato il miglior giocatore al mondo, la logica dice vittoria assicurata, però. L’anti-Juve in campionato? L’Inter, a patto che la squadra segua Spalletti. L’Inter partiva da un ottimo livello e si è migliorata con De Vrij e Nainggolan. In più ha preso un giocatore che io vorrei ovunque, Asamoah, che ho allenato a Udine. Con me giocava mezzala e copriva le incursioni di Armero, l’esterno sinistro che non tornava. “Asa” alla Juve è traslocato in fascia: sa fare tutto, è un acquisto importante. Il Napoli passa da Sarri, che ha fatto cose straordinarie, ad Ancelotti, l’allenatore che ha vinto di più: Carlo farà bene. La Roma ha venduto Alisson, fortissimo, ma a quelle cifre non poteva rinunciare all’affare. Se Olsen sarà all’altezza, molto potrà essere. Il Milan è in costruzione, con Higuain farebbe un grosso salto. Mi fa piacere che il nuovo presidente sia Paolo Scaroni. Insieme a Vicenza abbiamo vinto la Coppa Italia del 1997, ricordi belli”.

Calciomercato Lazio, il talento biancoceleste pronto a rimanere!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy