Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Ilaria Cucchi: “Che emozione vedere la Nord omaggiare Gabriele”

Ecco le sue parole

cittacelesteredazione

ROMA- Un derby perso in campo, ma vinto sugli spalti. La Curva Nord ha dedicato un'intera scenografia al ricordo di Gabriele Sandri. Un gesto bellissimo davanti agli occhi della famiglia, visibilmente commossa. Allo stadio ieri c'era anche Ilaria Cucchi, sorella di Stefano Cucchi, ragazzo ucciso nel 2009 da un pestaggio ad opera dei Carabinieri che lo avevano arrestato. Ilaria ha voluto commentare il gesto della Nord, accompagnato dagli applausi dei romanisti, con un post sul proprio profilo Facebook: "Sono stata oggi (ieri, ndr) all’Oimpico per assistere al derby Roma-Lazio. Non m’intendo di calcio ma le sfide dello sport sono belle quando sono nobili e questa lo è stata indubbiamente. Ero ospite della Roma insieme a Fabio. Il momento più emozionante per me è stato quando, prima dell’inizio della partita, ho visto la famiglia Sandri andare a prendere l’abbraccio caldissimo della curva nord. Li ho visti camminare lentamente verso gli ultras con i loro visi contratti dall’emozione. Mamma Sandri applaudiva verso di loro e poi ha mandato dei baci. Sulla curva si è steso a quel punto un enorme striscione rettangolare raffigurante il volto di Gabriele. A quel punto tutto lo stadio è esploso in un’ovazione d’amore e di memoria. Ringrazio tutti quei tifosi che con il loro cuore hanno regalato a quella famiglia così duramente provata un indimenticabile e struggente momento d’amore. Siete grandi. Vi adoro. Gabriele vive ancora con voi nella curva".

[embedcontent src="facebook" url="https://www.facebook.com/ilaria.cucchi.92/posts/10212331485075430"]

Cittaceleste.it

Potresti esserti perso