Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie

Impazza il derby dell’etere. Da De Angelis a De Martino: “La forza della Lazio sono il gruppo e Inzaghi…”

ROME, ITALY - OCTOBER 26:  Felipe Anderson (C) with his teammates of SS Lazio celebrates after scoring the team's fourth goal during the Serie A match between SS Lazio and Cagliari Calcio at Stadio Olimpico on October 26, 2016 in Rome, Italy.  (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Forum dei comunicatori biancocelesti in vista della stracittadina

redazionecittaceleste

ROMA - Impazza il derby dell’etere capitolino, tra radio, dirette, messaggi WhatsApp e programmi televisivi. Un caso unico al mondo, nella Città Eterna infatti esistono otto emittenti (di cui due ufficiali che qualche anno fa si sono sfidate per la frequenza) che trattano Lazio e Roma per ventiquattro ore al giorno. IlTempo oggi riporta le risposte dei comunicatori biancocelesti:

La stracittadina è già scattata da qualche settimana, non mancano gli sfottò e le prese in giro tra i vari conduttori, tra pronostici e scaramanzie di ogni tipo. Biancocelesti e giallorossi si preparano ad una stracittadina d’alta quota, sulle frequenza della Capitale invece i protagonisti restano i tifosi, un po’ opinionisti e un po’ allenatori. C’è chi chiama tutti i giorni in diretta, anche più di una volta al giorno, e cambia nome per non essere riconosciuto tra un intervento e l’altro. Follia allo stato puro, qualcosa di incontrollabile, lontano anni luce da realtà come Torino o Milano. A Roma il pallone si vive in questo modo per tutto l’anno, si mastica continuamente in macchina e al lavoro, a scuola oppure al bar di riferimento, figuriamoci a pochi giorni dalla partita più sentita della stagione. Per l’occasione abbiamo contattato diversi conduttori radiofonici e televisivi, veri punti di riferimento per i tifosi di Lazio e Roma. La febbre sale, l’ansia è in arrivo, ecco perché il derby della Capitale è il più bello del mondo.

Cittaceleste.it