Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Inter vs Lazio, Icardi vs Immobile: a San Siro c’è una sfida nella sfida

Per il titolo di capocannonieri è corsa a due, al momento un solo gol li divide.

redazionecittaceleste

di Leonardo Mazzeo

ROMA - Inter contro Lazio, sì. Ma non solo. A San Siro tornerà dal primo minuto Ciro Immobile, partito dalla panchina contro la Fiorentina ma costretto ad entrare in campo visto l'infortunio di Caicedo. L'attaccante biancoceleste, con il gol segnato contro il Crotone, si è avvicinato nella classifica capocannonieri al giocatore che, al momento, è al comando: Mauro Icardi.

FLOP INTER

I nerazzurri sono in calo, e in calo è anche il loro bomber: Icardi nella partita contro il Sassuolo ha fallito dal dischetto ed è rimasto a secco anche nel derby contro il Milan (nel quale, tra l'altro, ha disputato tutti e 120 i minuti). Con le 17 reti realizzate, comunque, l'argentino è ancora al primo posto nella classifica marcatori e sembra uno dei probabili vincitori, visto il trend di inizio stagione e l'assenza di impegni europei. Icardi concentrerà tutte le sue forze in campionato e vorrà tornare al gol già contro la Lazio. Il numero 9, tra l'altro, è il giocatore che fino a questo momento ha segnato più gol in casa in Serie A: 12 reti sotto gli occhi di San Siro da inizio stagione.

CIRO DA TRASFERTA

Dall'altra parte, però, Immobile è il calciatore che ad oggi ha realizzato più reti in trasferta: 9 gol per trascinare la Lazio, che per quanto riguarda i risultati fuori casa è seconda soltanto al Napoli. Immobile, fermo a 16 reti in totale, ha anche a disposizione la partita con l'Udinese per proseguire la personale sfida con Icardi. Un match nel match che vedrà affrontarsi due degli attaccanti più forti di questa Serie A. Il numero 17 biancoceleste non si ferma davanti a niente: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

*** SEGUICI SU INSTAGRAM >>> http://bit.ly/2E7shOo